Turbine Eoliche Per tetto Made in Italy

Turbine Eoliche Per tetto Made in Italy

Se abiti in una zona particolarmente ventosa e vorresti produrre energia elettrica sfruttando l’energia del vento, dovresti optare e installare un sistema eolico domestico.

In questo articolo ti parlerò nello specifico delle turbine eoliche per tetto made in Italy.

Turbine Eoliche Per tetto made in Italy

Mini-Pale Eoliche GP Renewable

GP Renewable, inglobata poi in Air Group Italy grazie all’investimento di un gruppo di americani, è una startup di Casarano (vicino Lecce) fondata da Antonio Parrotto.

La sua idea è stata quella di puntare sull’eolico e, nello specifico, di realizzare delle mini-pale eoliche da installare sul tetto di casa, con potenza compresa tra 0,5 e 10 kW.

L’obiettivo è quello di convincere le famiglie italiane ad installare una specie di pala eolica in casa, più precisamente sul tetto, occupando semplicemente una superficie di 7 metri quadrati per 3 metri di altezza.

Nello specifico si tratta di turbine eoliche per tetto ad asse verticale: le turbine Twind.

Per saperne di più sulle pale eoliche verticali, ti consiglio di dare un’occhiata al seguente articolo:

Le mini-turbine diventeranno come la lavatrice, un elettrodomestico per la casa.

Il generatore eolico made in Italy è costituito da:

  • un sostegno in acciaio
  • una turbina
  • una base di apparecchiature elettroniche

Questo impianto eolico per casa costa 20.000€ ma si può usufruire dell’incentivo ventennale per la vendita e l’immissione in rete dell’energia prodotta.

Durante il primo anno di produzione l’azienda è riuscita a vendere e a piazzare circa 80 pale eoliche da terrazzo, soprattutto nel sud Italia.

Energia Eolica

L’energia eolica è una forma di energia alternativa e rinnovabile, a sostegno dell’economia verde, che sfrutta l’energia cinetica del vento per produrre energia elettrica.

Questo avviene grazie agli aerogeneratori, meglio noti come pale eoliche, che sono tra i primi meccanismi utilizzati da molte aziende e imprese per soddisfare il proprio fabbisogno energetico.

Esistono due tipologie di pale eoliche:

  • pale eoliche ad asse orizzontale
  • pale eoliche ad asse verticale

Le prime raccolgono l’energia cinetica del vento in maniera pressoché univoca, mentre nelle pale eoliche verticali ci sono diverse soluzioni.

Pale Eoliche Come Funzionano

Per sfruttare l’energia del vento vengono costruiti dei parchi eolici (wind farm), principalmente in luoghi alti e ben ventilati.

Le turbine eoliche sono costituite da una navicella (o gondola) posta in una torre, in cui è fissato il rotore, costituito generalmente da tre pale poste a circa 120°.

La forza del vento mette in movimento le pale e il rotore trasferisce l’energia meccanica (energia di rotazione) all’albero, che la manda al generatore elettrico posizionato in cima.

No Comments

    Leave a reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.