Tubetto Alluminio, Tubetti Vuoti e Spremitubetti Alluminio

0 1

Tubetto alluminio, tubetti vuoti e spremi tubetti alluminio, elencando questi oggetti, vengono alla mente tante cose, di fatti chi è che non ha mai visto, o usato un tubetto in alluminio?

Praticamente nessuno.

Prima di dare un’occhiata alla loro storia, questi oggetti ad oggi hanno un processo di produzione molto singolare, di fatti sono tra i pochi oggetti la cui catena di produzione è totalmente meccanizzata, dalla formazione del tubetto dall’alluminio, che parte dall’inserimento nella macchina di una pastiglia di alluminio, fino alla verniciatura interna che viene fatta con materiali che li rendono adatti anche a persone sensibili ad alcuni metalli, come il nichel, ed inscatolamento dello stesso per essere spedito nelle aziende che poi lo riempiranno.

La storia di questi articoli inizia alla fine degli anni cinquanta, quando un noto produttore di moto, inizia produrre contenitori flessibili, tubolari per una nota casa produttrice di schiuma da barba.

Con il passare del tempo e l’avanzare della tecnologia, i tubetti di alluminio sono entrati con sempre più forza nelle nostre case, di fatti un tempo contenevano solo prodotti agricoli e di cosmesi, oggi contengono sempre più spesso alimenti e tanto altro, basti pensare a prodotti come maionese, concentrato di pomodoro o pasta d’acciughe.

Rappresentano sempre con maggior successo una valida alternativa a contenitori di plastica e materiali ad alto impatto ambientale.

Ad oggi su normali siti di e-commerce, così come in negozi specializzati è possibile acquistare anche tubetti vuoti il cui prezzo si attesta attorno ai sei centesimi per ogni tubetto.

Inlinea, oltre ai già citati tubetti in allumino, molto utili da riempire in casa anche con prodotti dolciari o salati, è possibile acquistare per poche decine di euro anche una pinza sigilla tubetto, anche questa in alluminio, utile a chiudere in modo efficiente i tubetti e a favorire la conservazione del prodotto che si inserisce al suo interno.

Inoltre, in commercio, esistono delle pinze dette premi tubetto, queste hanno lo scopo di aiutare a spremere il tubetto per evitare che parte del suo contenuto venga sprecata.

I tubetti di alluminio sono un’alternativa ecologica ed anche economica a tanti contenitori che si trovano normalmente in commercio, sia per il loro utilizzo che per la facilità che si ha nel riciclare i materiali di cui sono composti per donargli una seconda vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.