Scooter elettrici: caratteristiche, prezzo e consigli per l’acquisto

0 184

Gli scooter elettrici rappresentano un mezzo veramente utile, e soprattutto verde, che permette agli utenti di poter viaggiare senza danneggiare l’ambiente, ovvero senza inquinarlo in maniera più o meno pesante.

Le caratteristiche degli scooter elettrici.

La prima caratteristica che riguarda questi mezzi è da ricercare nella potenza: ogni modello infatti gode di un certo livello base di potenza di Watt, che possono partire da un minimo di mille fino al raggiungimento di tremila.
Superando questo livello, generalmente non si parla di scooter elettrici, ma di motocicli, i quali appartengono a tutt’altra categoria di veicoli.
Oltre alla potenza che deve produrre il motore, bisogna prendere in considerazione anche la loro velocità massima: gli scooter elettrici infatti devono permettere agli utenti di poter raggiungere al massimo una velocità pari a settanta chilometri orari, i quali non devono essere superati.
Quando tale velocità viene raggiunta infatti, lo scooter deve lentamente diminuire la velocità, e raggiungerla in un secondo momento.
Essi infatti, superando quel limite, come nel caso della potenza, verrebbero automaticamente classificati come motocicli elettrici.
Naturalmente, lo scooter elettrico non deve produrre alcun inquinamento: essendo alimentati a batteria, non vi è bisogno di carburante, e pertanto il tragitto che si percorre con essi deve essere pulito.
Per quanto riguarda invece la batteria, lo scooter elettrico deve godere di una buona autonomia: nella maggior parte dei casi, con una carica piena lo scooter è in grado di percorrere circa cento chilometri, e la stessa batteria potrà essere caricata per oltre mille volte.
Questa necessita di una sorgente potente, che non sia inferiore ai tre Kilo Watt: per poterla caricare è necessario collegare la batteria alla corrente, e nella maggior parte delle città si possono trovare le apposite colonnine che permettono agli utenti di poter caricare, in maniera gratuita, la batteria del loro mezzo.
Queste sono quindi le caratteristiche tipo che identificano perfettamente gli scooter elettrici, e che li rendono completamente differenti da quelli classici.

Alcuni prezzi di scooter elettrici

Essendoci tantissimi modelli, i prezzi degli scooter elettrici sono differenti tra di loro: ma in base a cosa varia il loro costo?
Bisogna prendere in considerazione ognuna delle caratteristiche prima citate: maggiore sarà la potenza, la velocità raggiunta e la durata della batteria, maggiore sarà il prezzo che avrà lo scooter elettrico.
Da notare inoltre che, questi motorini, possono avere un costo differente in base alla casa produttrice: dunque non solo le caratteristiche influiscono sul prezzo, ma anche chi lo produce potrà optare per selezionare un prezzo che risulta essere differente rispetto quello proposto da un’altra casa costruttrice.
Parlando in termini concreti di prezzi, la fascia nella quale vengono inseriti gli scooter elettrici parte da un minimo di mille, e talvolta mille cinquecento euro, fino ad un massimo di tre o quattro mila euro.
Un costo superiore potrebbe essere attribuito ad un motociclo, il quale essendo maggiormente potente, viene a costa di più rispetto il classico motorino.

Come scegliere lo scooter elettrico

Lo scooter elettrico dunque potrebbe essere il mezzo ideale che rispecchia le proprie esigenze, ed ovviamente il mezzo che permette agli utenti di poter finalmente rispettare l’ambiente: ma come deve essere scelto questo?
Naturalmente, per poter scegliere lo scooter che si reputa migliore sotto ogni punto di vista, bisogna prendere in considerazione tutte quelle caratteristiche prima citate, dato che esse contribuiscono a creare lo scooter perfetto.
Dunque chi ama la velocità opterà per uno scooter elettrico che garantisca delle ottime prestazioni, mentre chi vuole viaggiare con calma, cercherà di acquistare uno scooter che invece raggiunge una velocità massima leggermente inferiore a quegli standard di potenza.
Da non scordarsi il lato estetico e quello del costo, i quali incidono, in maniera decisiva, e dunque permettono agli utenti di poter scegliere quale sarà il modello di scooter ideale per le loro esigenze.
In questo modo dunque, sarà possibile poter non solo trovare lo scooter ideale, ma poter viaggiare senza inquinare l’ambiente che circonda gli utenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.