Raccolta Differenziata: Come Buttare i Rifiuti Guida Completa

0 159

La Raccolta Differenziata fa ormai parte del nostro quotidiano, ma in molti ancora si chiedono come dividere i materiali per la raccolta differenziata.

In questo articolo ti fornirò alcuni consigli e informazioni utili.

Raccolta Differenziata: Come Buttare i Rifiuti Guida Completa

La raccolta differenziata è diventa, in diverse città italiane, una pratica molto comune.

Secondo il D. Lgs 152/06, art. 183, comma 1, lettera f, la definizione di raccolta differenziata è:

la raccolta idonea, secondo criteri di economicità, efficacia, trasparenza ed efficienza, a raggruppare i rifiuti urbani in frazioni merceologiche omogenee, al momento della raccolta o, per la frazione organica umida, anche al momento del trattamento, nonché a raggruppare i rifiuti di imballaggio separatamente dagli altri rifiuti urbani, a condizione che tutti i rifiuti sopra indicati siano effettivamente destinati al recupero”

Fare raccolta differenziata significa:

  • ridurre notevolmente la massa dei rifiuti da smaltire
  • frenare lo sfruttamento delle risorse naturali
  • risparmiare energia
  • conservare e migliorare l’ambiente

Tuttavia, in alcuni casi, la raccolta differenziata non funziona perché i cittadini non sono informati o non sanno come farla in maniera corretta.

Bisogna rispettare le divisioni di vetro, plastica e carta, oltre a stare attenti a non buttare materiali che non possono essere smaltiti.

Se hai dei figli e vuoi insegnargli fin da piccolo a prendersi cura e a rispettare l’ambiente, sul web è possibile trovare dei graziosissimi video che spiegano la raccolta differenziata per bambini:

Schema Raccolta Differenziata

I Comuni forniscono spesso, soprattutto se si tratta di condomini, dei bidoni di diversi colori, i quali corrispondono ai diversi rifiuti.

Secondo la standardizzazione voluta dalla norma UNI 840-1:2013 per i rifiuti:

  • Bidone Verde: Vetro
  • Bidone Blu: Carta e Cartone
  • Bidone Giallo: Plastica
  • Bidone Marrone: Rifiuti organici
  • Bidone Turchese: Allumino e Acciaio
  • Bidone Grigio: Indifferenziato

Raccolta Differenziata Plastica

Lo sapevi che recuperando 1.000 tonnellate di plastica si può ottenere un risparmio di circa 3.500 tonnellate di petrolio?

La plastica è tra i materiali che si prestano maggiormente ad un riciclo completo.

  • Sacchetti di plastica
  • Pellicola per alimenti
  • Piatti e bicchieri di plastica
  • Bottiglie d’acqua
  • Flaconi per detergenti e detersivi

Tutti i contenitori devono essere puliti, svuotati e schiacciati.

Nel 1997, ai sensi del D.Lgs 22/97 e regolato oggi dal D.L. 152/06, è stato costituito il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo ed il Recupero degli Imballaggi in Plastica (COREPLA).

Raccolta Differenziata Carta

Per quanto riguarda la raccolta differenziata della carta, cosa possiamo riciclare?

  • Giornali
  • Cartoni (ben piegati)
  • Scatole
  • Quaderni
  • Buste di latte
  • Succhi di frutta

Il consorzio che si occupa del ciclo della carta è il COMIECO (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica).

Raccolta Differenziata Vetro

Il vetro è riciclabile al 100% e il consorzio che si occupa del ciclo del vetro è il COREVE.

Si possono riciclare:

  • Bottiglie
  • Bicchieri
  • Barattoli
  • Vasi

Dobbiamo però stare attenti a non buttare nei bidoni verdi:

  • Lampadine
  • Neon
  • Specchi
  • Bicchieri in cristallo
  • Contenitori in pirex

Raccolta Indifferenziata

Tutti i materiali sporchi e unti, come piatti e posate, bisogna buttarli nell’indifferenziata.

Non possono essere riciclati:

  • Giocattoli
  • Sacchetti dell’aspirapolvere
  • Cd e DVD
  • Spazzolini
  • Videocassette

Raccolta Differenziata Porta a Porta

La raccolta differenziata porta a porta è una pratica diffusa in molte città e apporta un grande vantaggioso soprattutto nel decoro urbano.

Questo tipo di raccolta differenziata può essere fatta:

  • attraverso i bidoni condominiali
  • in casa, seguendo delle regole ben precise (es: il vetro deve essere posto in un sacchetto e messo fuori la porta di casa il mercoledì)

Per la raccolta differenziata porta a porta fatta in casa, puoi anche decidere di rendere più sistemata e più pulita la tua cucina (o altre stanze) acquistando degli appositi contenitori per raccolta differenziata su Amazon.

Se sei interessato all’acquisto di contenitori per raccolta differenziata, ti consiglio di dare un’occhiata al seguente articolo:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.