Penisola Cucina

0 3

Quando si parla di penisola cucina si fa riferimento ad un tipo di arredo tipico delle case americane e anglofone che ha preso piede anche in Italia.

Tradizionalmente le cucine nostrane sono sempre state disegnate ed arredate come spazi grandi, familiari e accoglienti ma suddividendo l’area di cucina dal quella di convivialità.

Le cucine a penisola, invece, sono modelli che prevedono un bancone centrale che parte da una parete della stanza e che funge al tempo stesso da piano di lavoro e tavolo per mangiare.

Vediamo le migliori idee di penisola cucina, come realizzarle e a quali aziende affidarsi per fare ottimi affari.

Cucina Con Penisola

La cucina con penisola è simile a quella con “isola”.

Difatti il termine penisola fa riferimento al punto di origine del bancone centrale che parte da una parete e che si estende verso il centro della stanza.

Le cucine a isola, invece, sono quelle il cui bancone centrale sorge al centro della stanza e ognuno dei quattro lati è accessibile perché disposto su spazio calpestabile.

Le tipologie di cucina a penisola riguardano anche quegli arredi che si ancorano al muro e che ad una delle due estremità terminano con del mobilio sporgente che, in alcuni casi, funge anche da separatore degli ambienti.

La differenza tra le due risiede soprattutto nello spazio da gestire e da arredare.

La cucina deve essere prima di tutto pratica per cui sconsigliamo la tipologia a penisola per stanze mediamente piccole.

Penisola Per Cucina

La penisola cucina ha indubbiamente molti vantaggi anche se è più facilmente realizzabile in ambienti spaziosi.

Esse possono essere ideali per suddividere gli spazi abitativi, per esempio nelle case con grandi e ampi soggiorni.

Si rivelano di particolare utilità quando l’area della penisola viene destinata ad un particolare uso della cucina, come quello della pulizia e del lavaggio delle stoviglie.

Inoltre in caso di ospiti diventa un vero e proprio angolo bar grazie all’aggiunta di comodi sgabelli per consumare in convivialità un aperitivo fatto in casa.

I mille usi della cucina a penisola, quindi, sono vantaggiosi per tante piccole necessità quotidiane ma solo nei casi in cui l’allocazione è stata progettata preventivamente in base a:

  • Numero di persone che vivono in casa
  • Frequenza di utilizzo della cucina
  • Tipo di abitudini di vita in casa
  • Spazi a disposizione e conformazione della pianta abitativa della casa

Cucina Moderna Con Penisola

Cercare idee dal gusto moderno può essere fuorviante nel 2019.

Sai perché?

Perché nonostante le importanti innovazioni compiute in design, i trend oggi sono quasi sempre la reinvenzione di mode passate.

Per questo quando si parla di penisola cucina moderna c’è chi penserà ai fornelli ad induzione e chi penserà a parti di arredo in acciaio e ai colori monocromatici di decorazione.

“Moderno” potrebbe essere un ambiente completamente eco-compatibile oppure un arredo componibile che a seconda delle esigenze si ritrae e si modifica per creare nuovi spazi.

Sempre in tema di “gusto moderno” potresti trovare interessanti le soluzioni in muratura e vibro-cemento.

Si tratta dell’utilizzo delle tecniche di cementazione industriali che hanno preso piede anche per l’arredo domestico.

Il cemento, infatti, mescolato con opportune miscele chimiche, può essere costruito in continuità e colorato o lucidato a seconda dell’effetto finale desiderato.

Penisola Cucina Ikea

Se cerchi una penisola cucina low cost ma di buona qualità non puoi non dare un’occhiata sulle proposte Ikea.

L’azienda mette a disposizione un intero set di proposte completamente modulabili e che potrai assemblare anche grazie all’aiuto di un incaricato sempre a tua disposizione.

Una volta scelto lo stile e i materiali potrai provvedere all’assemblaggio dei pezzi su un progettino utile a capire se l’effetto finale risponde al tuo gusto d’arredo.

Tra le proposte si trovano quasi esclusivamente cucine a penisola e ad isola dato che si tratta di modelli di arredamento molto in voga nei paesi nord-europei dove Ikea è nata e cresciuta.

Per questo troverai un assortimento davvero variegato e ad un prezzo sempre ragionevole.

Prima di decidere, in ogni caso, dobbiamo avvisarti che è necessario prendere le misurazioni della stanza correttamente.

In alcuni casi possono essere anche pochi millimetri a rovinare l’effetto finale desiderato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.